BUY NOW For Sale 70%!
buy viagra

Documenti per isola di cipro dove

isola La Repubblica di Cipro è l'unico Stato riconosciuto dalla Comunità Internazionale, rispetto alla cosiddetta “Repubblica turca di Cipro del Nord”, che non è invece riconosciuta dalla Comunità Internazionale, inclusa l’Italia, e che non dispone sul posto di nessuna Rappresentanza Diplomatica.
Di conseguenza, qualsiasi problematica che coinvolga turisti italiani nella parte turco-cipriota subisce le limitazioni derivanti dal non riconoscimento e dalla conseguente impossibilità, per le Autorità italiane, di contatti ufficiali con le Autorità di fatto che controllano Cipro del Nord. A coloro che siano comunque intenzionati a recarsi in Cipro del Nord per turismo si consiglia di controllare adeguatamente i contratti conclusi con i rispettivi “Tour Operators” per verificare le condizioni di assistenza in caso di controversia con gli operatori turistici locali e/o di altre difficoltà nella parte nord dell’isola.

L’intervento militare turco dell’estate del 1974 ha diviso l’isola in due aree: a sud greco-cipriota (Repubblica di Cipro), a nord turco-cipriota (cosiddetta Repubblica Turca di Cipro del Nord).  La “Buffer Zone” (zona cuscinetto) separa le due parti.  La “Buffer Zone”, in prossimità della quale è vietato fotografare e sostare con veicoli, è segnalata con cartelli, filo spinato, sacchi di sabbia, bidoni ecc. L’area è presidiata da un contingente multinazionale di caschi blu dell'ONU (UNFICYP).

L’attraversamento della “buffer zone” è consentito, previa esibizione del passaporto o carta d’identità, ai check point di Ledra Palace (pedonale ed automobilistico), Ledra Street (pedonale), Ayios Domethios, Stroviglia, Pergamos, Limnitis (automobilistici). L'attraversamento al di fuori di tali passaggi è proibito e pericoloso, sia per il rischio di essere intercettati e fermati da militari che operano in un contesto di alta tensione, sia per la presenza di diversi campi minati.

Nel nord ci sono varie basi militari turche e molte aree militari nelle quali è sempre vietato entrare.  È bene fare quindi attenzione ai cartelli che segnalano le zone interdette.

Sull’isola ci sono inoltre due basi militari a sovranità britannica, Akrotiri e Dekhelia, che limitano, in alcune parti, la libera circolazione.

La microcriminalità comune è di modesta entità, anche se, negli ultimi anni, si è registrato un progressivo aumento.  Si ribadisce l’invito a prestare attenzione a non sconfinare nelle zone controllate dai militari.

Si consiglia ai turisti di prestare attenzione ad alcuni locali notturni della località marina di Ayia Napa, dove sono stati segnalati ripetuti atti di aggressione contro connazionali, documenti per isola di cipro dove spesso ad opera del servizio d'ordine dei locali.

Si consiglia di evitare luoghi di assembramenti e/o proteste politiche e manifestazioni nazionalistiche, in particolare lungo la demarcazione tra la zona greco-cipriota e quella turco-cipriota.

L’isola è a rischio sismico. Negli ultimi anni si sono avuti vari movimenti tellurici anche se di entità non elevata: i maggiori sono stati nel 1996 (grado 6.3 della scala Richter), e nel 1999  (5.8 gradi).

Medio-alto inoltre il rischio di incendi boschivi su tutta l’isola a causa della siccità e delle alte temperature. Si raccomanda ai connazionali di prestare attenzione e di segnalare al numero 1407 l’avvistamento di eventuali incendi.

Il Paese condivide tuttavia con il resto dell'Europa la crescente esposizione al rischio del terrorismo internazionale; si consiglia pertanto ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito Dovesiamonelmondo.

Avvertenze     
La Repubblica di Cipro è l'unica entità statuale riconosciuta.  Qualsiasi problematica che coinvolga turisti italiani nella parte turco-cipriota subisce le limitazioni derivanti dal non riconoscimento della cosiddetta “Repubblica turca di Cipro del Nord” e dalla conseguente impossibilità, per le autorità italiane, di contatti ufficiali con le autorità che controllano Cipro del Nord.

Per tale motivo, i punti legali di accesso nella Repubblica di Cipro sono gli aeroporti di Larnaca e di Pafos, i porti di Larnaca e Limassol. L’ingresso a Cipro attraverso qualsiasi altro punto di accesso operante illegalmente nei territori settentrionali dell’isola, costituisce specifica violazione delle normative della Repubblica di Cipro e può addurre ad azioni penali. Si informa inoltre che l’aeroporto di Tymbou (chiamato “Ercan”) funziona illegalmente senza l’autorizzazione dell’ICAO.

Si ricorda che l’acquisto o l’uso illegale (anche tramite soggiorni in strutture alberghiere ritenute illegittime) di immobili nella parte nord dell’isola, la cosiddetta “Repubblica turca di Cipro del Nord", può dar luogo a responsabilità di carattere civile e penale.
La normativa cipriota infatti (art. 157 Codice Penale) qualifica come reato la compravendita, la promozione, l'uso, l'affitto e l'iscrizione di ipoteche su  immobili di proprietà altrui, da determinarsi sulla base delle risultanze del Catasto (che, per la parte settentrionale dell'isola, si rifà ai dati del 1974, anno in cui le autorità legittime hanno perso il controllo di fatto della parte settentrionale dell'isola); le pene previste possono arrivare a sette anni di reclusione. Non si registrano finora casi di incriminazione di turisti o tour operators, ma le autorità potrebbero in qualunque momento decidere di adottare linee di azione più rigide.

Si segnala che il Ministero degli Esteri cipriota ha pubblicato una serie di documenti sull’argomento, inclusa una lista di strutture alberghiere del nord (con relativa annotazione circa la loro legittimità). I documenti sono disponibili sul sito internet:http://www.mfa.gov.cy/mfa/mfa2006.nsf/All/B636984C50990D17C2257313002EFEBC?OpenDocument

Coloro che intendano avviare operazioni immobiliari (acquisto, vendita, affitto etc.) nell’isola di Cipro sono invitati a contattare preventivamente la nostra Ambasciata o un legale locale per informazioni sulla complessa normativa in vigore.

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: la legislazione cipriota non distingue l’uso, la detenzione e lo spaccio di droghe. Possono essere inflitte, quindi, pene che vanno dagli otto anni all'ergastolo.

Normativa prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: gli abusi sessuali o le violenze contro i minori sono perseguiti severamente. Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione)  vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.

In caso di problemi con le autorità locali di Polizia  (stato di fermo o arresto) si consiglia di  informare l’Ambasciata presente nel Paese per la necessaria assistenza.

 

 

 


Source: http://www.viaggiaresicuri.it/paesi/dettaglio/cipro.html


BUY NOW For Sale 70%!
buy viagra

Le Vie della Sardegna : partendo da Sassari Turismo, Sagre Fungsi obat tequinol ciprofloxacin 500mg

Documenti per isola di cipro dove Vacanze con cane e gatto all estero - Dogwelcome
Documenti per isola di cipro dove Le Olive di Gaeta - Documenti - Proloco Gaeta
Documenti per isola di cipro dove Cached
Documenti per isola di cipro dove 5 Ways to Treat a Bacterial Infection - wikiHow
Documenti per isola di cipro dove AFSPA - News
Documenti per isola di cipro dove Adoxa (doxycycline) dose, indications, adverse effects
Documenti per isola di cipro dove Antasida Doen : Kegunaan, Dosis, Efek Samping
Documenti per isola di cipro dove Antibiotics - NHS Choices
BEE Certificate R180 Application South Africa Calcolo online fusi orari - t Cipro (Ciprofloxacin Side Effects, Interactions, Warning) Common Side Effects of Proquin XR (Ciprofloxacin Hcl) Drug DEXAMETHASONE - Welcome to m Flomax Oral : Uses, Side Effects, Interactions, Pictures L Mirena IUD and Your Sex Drive - Gyno Gab Phenytoin - Wikipedia
BUY NOW For Sale 70%!
buy viagra